Galleria

Quadrilatero di Colfiorito: Renzi, Marche e Umbria belle da togliere il fiato (da: ANSA.it del 29.07.2016)


“Marche e Umbria sono belle da togliere il fiato”, secondo il presidente del Consiglio dei ministri, Matteo Renzi, che, nel corso del suo intervento in occasione dell’inaugurazione della Quadrilatero a Colfiorito, ha anche posto l’accento sulle potenzialità del turismo in Italia, “che in questo periodo, ha sottolineato, segna un dato ‘più'”. In questo periodo “nel quale – ha detto Renzi – il turismo, anche per motivi internazionali complicati, sta tornando a una forza e a una presenza importanti, noi dobbiamo lanciare il guanto di sfida adesso agli operatori e assicurare che saremo dalla loro parte se avranno voglia di investire, se avranno il coraggio di mettere in campo tutto ciò che serve per rendere sempre più accogliente il nostro territorio a livello turistico”. “Lasciatevelo dire – ha quindi affermato – da uno che è partito da Roma in elicottero, è arrivato a Tolentino e poi è venuto qui: vi dico che visto dall’alto, la bellezza che esprime questo territorio delle Marche e dell’Umbria toglie il fiato”. “E’ mai possibile – ha osservato – che con tutto questo ben di Dio, noi come Italia non riusciamo a fare un piano nazionale vero di attrazione degli investimenti e di attrazione dei cittadini che vengano qua non soltanto perché ci capitano, ma perché vedono in questo modo un patrimonio di valori, di bellezza, di ideali?”.

quadrilatero colfiorito

Basta ritardi sulle infrastrutture e via a una politica che non guardi solo all’austerity perché è una follia. Lo ha detto il premier Matteo Renzi inaugurando a Colfiorito il Quadrilatero Marche-Umbria dopo aver visitato la fabbrica dell’Arena a Tolentino. “Il messaggio di oggi, al di là dei numeri degli investimenti è che abbiamo smesso con i rinvii. Siamo pieni di aziende, se noi come governo rimuoviamo gli ostacoli burocratici e portiamo infrastrutture mi dite chi è in grado di competere con la qualità italiana? L’opera pubblica è un messaggio al paese: si fanno, si smette di rinviare, si sbloccano opere per sbloccare il paese. Questo è un messaggio per il turismo e per l’economia. Questa strada è il paradigma di un modello diverso di futuro per l’Italia”.


Continua a leggere l’articolo originale su: http://www.ansa.it/marche/notizie/2016/07/28/renzi-io-non-dico-che-tutto-va-bene_0a708a19-584e-471d-acc3-dbbf211758b9.html


 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.